fbpx
Biscotti con frolla di mandorle e yogurt

Biscotti con frolla di mandorle e yogurt

Questi biscotti chetogenici alle mandorle sono un’opzione deliziosa e salutare per soddisfare la vostra voglia di dolce senza rinunciare al benessere. Con il loro gusto irresistibile, la loro consistenza friabile e la loro semplicità di preparazione, diventeranno sicuramente un elemento fisso della vostra dispensa!

Questi biscotti senza glutine e senza zucchero con farina di mandorle sono una deliziosa alternativa ai classici biscotti ricchi di carboidrati. Perfetti per chi segue un regime alimentare chetogenico o per chi desidera un dolce indulgente senza sensi di colpa

Ingredienti:

  • 300 g di farina di mandorle
  • 1 uovo
  • 40 g di olio EVO o burro chiarificato

  • 120 g di yogurt greco
  • 8 g di lievito per dolci
  • 60 g di eritritolo (o altro dolcificante keto a vostro gusto)
  • Granella di mandorle per decorare (facoltativo)

Preparazione:

Sciogliere il burro o l’olio EVO nel microonde.

In una ciotola capiente, unire la farina di mandorle, l’eritritolo, il lievito per dolci e un pizzico di sale.

Aggiungere l’uovo, il burro fuso o l’olio EVO e lo yogurt greco.

Mescolare il tutto con una spatola fino a ottenere un impasto omogeneo e compatto.

L’impasto risulterà un po’ appiccicoso, è normale.

Coprire la ciotola con un canovaccio umido e lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Foderare una teglia con carta da forno.

Formare delle palline di impasto di circa 3 cm di diametro e disporle sulla teglia, distanziandole tra loro di circa 2-3 cm.

Decorare ogni biscotto con un pizzico di granella di mandorle, se gradito.

Cuocere in for

Biscotti cheto farina di mandorle e yogurt

Biscotti cheto farina di mandorle e yogurt

no per circa 40 minuti, o fino a doratura.**

Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare completamente su una griglia prima di servirli.

Consigli:

  • Se l’impasto risulta troppo morbido, potete aggiungere un cucchiaio di farina di mandorle alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  • Se l’impasto risulta troppo duro, potete aggiungere un cucchiaio di acqua o yogurt greco alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  • Potete sostituire l’eritritolo con un altro dolcificante keto a vostro gusto, come la stevia

Friabili e croccanti: La farina di mandorle conferisce ai biscotti una consistenza friabile e croccante che li rende irresistibili.

Saporiti e aromatici: Il gusto delicato delle mandorle si unisce all’aroma del limone e alle note dolci dell’eritritolo per creare un’esperienza gustativa deliziosa e bilanciata.

Ricchi di grassi sani: La farina di mandorle e l’olio EVO o il burro chiarificato apportano grassi sani che favoriscono la sazietà e la salute.

Poveri di carboidrati: Grazie all’utilizzo di ingredienti a basso contenuto di carboidrati come la farina di mandorle e l’eritritolo, questi biscotti sono perfetti per chi segue un regime chetogenico.

Senza glutine: La farina di mandorle è naturalmente priva di glutine, rendendo questi biscotti adatti a chi soffre di celiachia o di intolleranza al glutine.

Facili da preparare: La ricetta è semplice e richiede pochi ingredienti comuni, rendendola perfetta anche per chi è alle prime armi in cucina.

Versatili: Potete personalizzare i biscotti aggiungendo spezie a vostro gusto, come cannella, noce moscata o zenzero in polvere, oppure decorandoli con granella di frutta secca o cioccolato fondente.

Ideali per ogni occasione: Sono perfetti come snack da gustare in qualsiasi momento della giornata, da soli o in compagnia, oppure come dessert dopo un pasto.

Cheto biscottoni al cacao

Cheto biscottoni al cacao

biscotti chetogenici al cioccolato

Biscotti chetogenici al cacao e cioccolato

Ingredienti:

50g di farina di nocciole

50g di farina di cocco

55g di burro

12 gocce di dolcificante (a scelta, es. eritritolo, stevia)

1 cucchiaino raso di cacao amaro

Un pizzico di vaniglia in polvere

Preparazione:

In una ciotola, mescolate le farine di nocciole e cocco, il cacao, la vaniglia e il dolcificante.

Aggiungete il burro freddo a pezzetti e lavoratelo con le dita fino a ottenere un composto sabbioso.

Formate delle palline di circa 2 cm di diametro e disponetele sulla carta forno, distanziandole leggermente.

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 10-15 minuti, o fino a doratura.

Se utilizzate la friggitrice ad aria, cuocete a 200°C per 10 minuti circa, controllando spesso per evitare che brucino.

Sfornate e lasciateli raffreddare completamente.

Per una consistenza ancora più friabile, potete metterli in freezer per 10 minuti prima di servirli.

I BISCOTTI KETO si conservano in un contenitore ermetico per 3-4 giorni.

Consigli:

Potete aromatizzare con altri ingredienti a vostro gusto, come cannella, spezie o scorza di agrumi.

Se il composto risulta troppo secco, potete aggiungere un goccio di latte o acqua.

sono un’ottima idea per una merenda sana e golosa, da soli o accompagnati da yogurt greco, panna montata o frutta fresca.

Inoltre, l’utilizzo della friggitrice ad aria è un’ottima alternativa al forno tradizionale, per una cottura più veloce e salutare.

Biscotti ai semi e burro di mandorle

Ingredienti:

30g di cocco a scaglie

35g di semi di sesamo

35g di semi di girasole

35g di semi di zucca

30g di semi di lino macinati

65g di burro di mandorle (assicuratevi che sia fluido)

42g di burro fuso

2 cucchiai di dolcificante granulare (o più a piacere)

1 uovo grande½ cucchiaino di lievito in polvere

Istruzioni:

Preriscaldate il forno a 180 gradi

Tritate tutti gli ingredienti in un robot da cucina fino a formare un impasto appiccicoso.

Rivestite una teglia da forno con carta pergamena. Formate dall’impasto delle palline da 30g e schiacciatele per creare dei biscotti. I miei avevano un diametro di 7 cm e uno spessore di 1 cm.

Con una forchetta create un motivo a grata sulla superficie dei biscotti.

Infornate per 10-12 minuti o fino a doratura.

Lasciate raffreddare completamente i biscotti prima di toccarli o mangiarli. Sono molto morbidi appena sfornati, ma si rassoderanno raffreddandosi.

biscotti keto low carb senza glutine

 

MOUSSE AL CIOCCOLATO CHETOGENICO CON GRANELLA DI BISCOTTI KETO

MOUSSE AL CIOCCOLATO CHETOGENICO CON GRANELLA DI BISCOTTI KETO

INGREDIENTI

Mousse al cioccolato chetogenica con crumble croccante

Ingredienti per la mousse:

  • 200 ml di panna fresca liquida
  • 100 g di cioccolato fondente al 70%
  • 30 g di eritritolo
  • 2 albumi d’uovo
  • un pizzico di sale

Ingredienti per il crumble:

  • 50 g di farina di mandorle
  • 30 g di burro freddo
  • 20 g di eritritolo
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  1. Per il crumble: in una ciotola, mescolare la farina di mandorle, il burro freddo a pezzetti, l’eritritolo e il sale fino a ottenere un composto sabbioso. Compattare il crumble su una teglia foderata con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti, o fino a doratura.
  2. Per la mousse: sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde.
  3. In una ciotola capiente, montare la panna fresca a neve ferma.
  4. In un’altra ciotola, montare gli albumi d’uovo con un pizzico di sale fino a neve ferma.
  5. Unire delicatamente il cioccolato fuso alla panna montata, mescolando con una spatola per non smontare il composto.
  6. Incorporare gli albumi montati al composto di cioccolato e panna, mescolando sempre delicatamente.
  7. Distribuire la mousse in 4 coppe e decorare con il crumble croccante.
  8. Servire la mousse subito o conservarla in frigorifero per 1-2 ore.

Consigli:

  • Per un sapore più intenso, utilizzare cioccolato fondente al 85% o al 90%.
  • Se non si dispone di eritritolo, è possibile utilizzare un altro dolcificante a basso contenuto di carboidrati, come la stevia o il sucralosio.
  • Per una mousse più ricca, aggiungere un cucchiaio di mascarpone al composto di cioccolato e panna.
  • Il crumble può essere conservato in un contenitore ermetico per 3-4 giorni.

MOUSSE KETO AL CIOCCOLATO

servare il salame al cioccolato, puoi avvolgerlo nella carta da forno e riporlo in frigorifero per 3-4

SALAME AL CIOCCOLATO CHETOGENICO

SALAME AL CIOCCOLATO CHETOGENICO

Salame al cioccolato chetogenico

Goloso salame al cioccolato chetogenico

INGREDIENTI

100 g di cioccolato fondente al 70%
100 g di burro
1 uovo
50 g di eritritolo
200 g di panettone cheto seccato in forno o di biscotti keto alle nocciole

Tritate finemente il cioccolato fondente e il burro.
In una ciotola, montate l’uovo con l’eritritolo fino a ottenere una crema spumosa.
Aggiungete il cioccolato e il burro tritati e amalgamate il tutto.
Aggiungete il panettone seccato in forno o i biscotti keto alle nocciole sbriciolati grossolanamente e mescolate bene.
Versate il composto in un foglio di carta da forno e arrotolatelo formando un salame.
Avvolgete il salame con la carta da forno e mettetelo in frigorifero per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo, tagliate il salame a fette e servilo con crema proteica.
Potete utilizzare altri tipi di biscotti keto, come quelli alle mandorle o
Se preferisci un gusto più intenso, puoi aggiungere 50 g di crema proteica.

https://nextua.it/catalogo-prodotti/25-crema-spalmabile-proteica-nocciola-e-cacao-200-grammi-8050391120254.html
Con

servare il salame al cioccolato, puoi avvolgerlo nella carta da forno e riporlo in frigorifero per 3-4

BISCOTTI C CON CREMA ALLE NOCCIOLE e con farina di avena

BISCOTTI C CON CREMA ALLE NOCCIOLE e con farina di avena

BISCOTTI GOLOSI senza zucchero

100g farina di avena

100g cioccolato fondente con nocciole

100g burro di mandorle o nocciole

 

Fate fondere il cioccolato a bagnomaria,

unite la crema di nocciole Nextua  https://nextua.it/catalogo-prodotti/25-crema-spalmabile-proteica-nocciola-e-cacao-200-grammi-8050391120254.html

aggiungete la farina di avena https://nextua.it/catalogo-prodotti/34-golose-farina-di-avena-istantanea-gusto-biscotto-8050391120209.html

Mescolate tutto, create un salsicciotto che farete risposare in frigorifero.

Estraete tagliate a fette e   disponete i biscotti su carta forno ben distanziati.

fate un foro al centro se lo desiderate e aggiungete altra crema

Cuocete in forno  a 180° per 15minuti

Se volete servite con eritritolo a velo o cacao amaro